Servizio Specializzato Ausiliario per
lingue ITA ENG

Raccolta Offerte

GARE COMPETITIVE, RACCOLTA DI OFFERTE PER I LOTTI MOBILIARI:

è possibile partecipare alle gare competitive di vendita indette da questo ivg presentando offerte a rialzo in 2 modi:

1) per i lotti pubblicati in gara online sul portale nazionale wwww.spazioaste.it iscrivendosi personalmente al sito, rispettando le varie condizioni pubblicate sul portale e nelle singole schede di vendita ed, infine, partecipando direttamente alle gare via internet;

2) invece per le gare con banditore fissate presso la sala ivg o sul posto occorre partecipare fisicamente ed alzare la mano o segnalare a voce la propria migliore offerta appena il banditore dà inizio alla gara; la gara competitiva si protrae fino all’aggiudicazione per rialzi successivi e fino ad esaurimento di offerte ulteriori. La massima offerta inoltrata al banditore sarà quella vincente la gara. I rialzi minimi sono preventivamente fissati di gara in gara dal banditore, è però possibile offrire somme pari a multipli dei rialzi minimi segnalati; i lotti sono pubblicizzati dal prezzo base minimo, mentre la gara potrà partire invece dalla migliore offerta rinvenuta fra quelle depositate e verificate prima dell’inizio della gara. In ogni caso i lotti sono aggiudicati in genere solo se viene presentata a rialzo almeno un’offerta minima come fissata dal banditore.

ATTENZIONE, se non si può o non si vuole partecipare alle gare di vendita con banditore, magari per un altro impegno concomitante altrove, è però possibile depositare prima dell’inizio delle gare presso il banditore un’offerta preventiva, ciò in due modi: A) cliccando nella singola scheda pubblicitaria di vendita mobiliare il pulsante giallo “PARTECIPA ALLA GARA TRAMITE BANDITORE”, compilando ed inoltrando poi il modulo che comparirà, B) depositando direttamente allo sportello ivg, nei modi e nei tempi prestabiliti, il modello di raccolta offerte scaricabile e stampabile o dalla home page dei portali ivg al pulsante MENU -> MODULISTICA -> Offerta per le vendite mobiliari, oppure cliccando qui.

TERMINI DI DEPOSITO DELLE OFFERTE PREVENTIVE AL BANDITORE:

1. le offerte inoltrate tramite il pulsante “PARTECIPA ALLA GARA TRAMITE BANDITORE” per le gare in sala ivg con banditore saranno accettate fino e non oltre le ore 13 del lunedì precedente la gara stessa.

2. le offerte inoltrate tramite il pulsante “PARTECIPA ALLA GARA TRAMITE BANDITORE” per le gare sul posto con banditore saranno accettate fino e non oltre le ore 12 del quarto giorno feriale (compreso) precedente la gara stessa.

3. le offerte al banditore depositate personalmente allo sportello ivg per le gare in sala saranno invece accettate fino ad un’ora prima della gara o, comunque, entro e non oltre le ore 14 del giorno di gara tenuti ben presenti i limiti dell’orario di apertura ivg al Pubblico ed i giorni festivi.

4. le offerte al banditore depositate personalmente allo sportello ivg per le gare sul posto saranno invece accettate entro e non oltre le ore 12 del giorno feriale precedente a quello di gara tenuti ben presenti i limiti dell’orario di apertura ivg al Pubblico ed i giorni festivi.

Sarà selezionata e potrà partecipare alla gara del singolo lotto solo l’offerta verificata con il rialzo rinvenuto massimo, le offerte restano valide ed irrevocabili oltre l’esito della gara cioè fino alla consegna fisica del lotto all’aggiudicatario.

Il banditore, sostituendosi al miglior offerente preventivo e, magari, rispondendo a eventuali altrui offerte provenienti dal Pubblico presente, rilancerà nella gara per rialzi minimi successivi fino al limite della somma massima segnalata nell’offerta stessa .

TV, L’ESITO DELLE SINGOLE GARE POTRA’ ESSERE SEGUITO IN REMOTO ED IN DIRETTA AUDIO-VIDEO DALL’OFFERENTE collegandosi alla tv streaming dell’IVG all’indirizzo https://www.youtube.com/user/ivgsiena12/ oppure cliccando qui!

L’offerente preventivo potrà comunque intervenire personalmente alla gara programmata sia presso la sala IVG, sia sul posto; potrà anche iniziare a rialzare oltre la propria offerta preventiva, ma solo appena sarà esaurito il limite massimo d’offerta inoltrato in precedenza al banditore.