Servizio Specializzato Ausiliario per
lingue ITA ENG

Prodotti per profumeria magazzino rimanenze

Prezzo base€ 30.000,00

Offerte Migliorative
Scheda aggiornata il 30.04.2018
alle ore 12:15

Oltre al prezzo di aggiudicazione dovrà essere corrisposto: IVA di legge su aggiudicazione, diritti di vendita 10% oltre iva su diritti di vendita.

CURATELA FALLIMENTARE PARIGI PROFUMERIE SPA Tribunale di Arezzo
RICERCA DI OFFERTE MIGLIORATIVE

Ricerca di offerte migliorative rispetto a quella ricevuta pari ad € 30.000 oltre spese di legge per circa 260 pedane contenenti importante lotto di merci per settore profumeria, composta a titolo esemplificativo e non esaustivo da prodotti di bellezza, profumi, shampoo, creme, prodotti per la casa, vapos omaggio, tester trucco. Le offerte migliorative dovranno essere depositate entro le ore 12:00 del giorno 12/06/2019 presso la Sala Vendite dell’Istituto di Vendite Giudiziarie per i Tribunali di Arezzo e Siena sita in Arezzo, via Ferraris 136 (è possibile anche effettuare l’offerta a mezzo PEC ivg.ar.si@pec.giustiziaivg.it allegando ricevuta bonifico 10% che dovrà essere visibile sul conto corrente di ricezione). Le offerte dovranno contenere espressa indicazione relativamente all’acquisto delle pedane nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e che la vendita è forzata e quindi non soggetta alle normative concernenti la garanzia per vizi o mancanza di qualità. La stessa non potrà in alcun caso essere revocata per alcun motivo. L’offerta costituisce impegno inderogabile ed irrevocabile di acquisto nei termini e alle condizioni espresse, l’aggiudicatario dovrà provvedere al ritiro del materiale entro e non oltre giorni 30 dall’aggiudicazione impegnandosi al corretto smaltimento dei beni non più commercializzabili. L’offerta in busta chiusa corredata da visura camerale o documenti dell’offerente, dovrà essere corredata di assegno circolare a cauzione pari al 10% del prezzo offerto intestato a Curatela Fall. Parigi Profumerie Tribunale di Arezzo.

In caso di mancato deposito di offerte migliorative si provvederà ad aggiudicare all’offerta pervenuta.

In caso di deposito di offerte migliorative le stesse verranno aperte dagli incaricati dell’Istituto i quali provvederanno ad effettuare vendita attraverso procedura competitiva in data 13/06/2019 ore 10:00 direttamente nel luogo di custodia del materiale, alla presenza di tutti i depositari di offerte migliorative. Il prezzo base della vendita sarà pari alla migliore offerta migliorativa ricevuta. I rilanci sono stabiliti nella misura di € 500.
Il saldo del prezzo dovrà essere effettuato entro e non oltre il 17/06/2019 ore 12:00 pena revoca dell’aggiudicazione e perdita del deposito cauzionale in favore della Curatela. In caso di mancata partecipazione alla gara da parte di offerenti migliorativi gli stessi perderanno il deposito cauzionale in favore della curatela.

Per ulteriori informazioni relativamente alla procedura contattare dott. Giacomo Volpi 329/3849091 volpi.ivg@gmail.com.
E’ sempre possibile visionare i beni previo accordo con il referente sopra indicato.