Servizio Specializzato Ausiliario per
lingue ITA ENG

Magazzini a POPPI - Lotto 1

Prezzo base€ 136.960,00

Senza incanto
DIRETTAMENTE DAL TRIBUNALE, NESSUNA SPESA DI CONSULENZA A CARICO DELL'INTERESSATO ALL'ACQUISTO!!!!
Scheda aggiornata il 06.03.2019
alle ore 15:40

A) Magazzino n. 1: Il magazzino è costituito da un ingresso, da un grande vano “diviso con pareti divisorie mobili”, da un piccolo “magazzino” e da due ampi vani che si susseguono l’uno dopo l’altro. Dall’ultimo di questi vani si può accedere ad una “vera e propria sala mostra”, con ampie vetrate. L’altezza dei vani è di circa ml 3, mentre il vano ampiamente vetrato ha un’altezza variabile dai ml 2.50 ai ml. 3.30.
L’unità immobiliare presenta anche altri piccoli vani accessori non direttamente comunicanti con il magazzino, ma accessibili dal resede e costituiti da:
Un vano individuato nella planimetria catastale come magazzino che però nella realtà è una dispensa cucina. Un piccolo vano che nella planimetria catastale è indicato come centrale termica che è il sottoscala di una delle scale che consente l’accesso al primo piano. Un altro vano indicato nella planimetria catastale come deposito acqua, nella realtà è un piccolo bagno di altezza varabile, con altezza media di ml 1,80.
B) Magazzino n. 2: Il magazzino costituisce un corpo a sé, distaccato dal precedente magazzino ed è posto ai margini del resede sub 6 a confine con la particella 445. L’unità immobiliare è costituita da un unico livello terreno e rappresenta un magazzino “secondario” rispetto al sub 1, in parte chiuso e tamponato ed in parte aperto e coperto da una semplice tettoia.
C) Diritti sulle parti comuni: Il resede su cui sorgono i fabbricati, compresa l’area di sedime degli stessi è di circa mq 1.840. In parte è destinata alla manovra dei veicoli (pavimentata in betonella), in parte pedonale, in parte incolta ed in parte rifinita con manto erboso e piantumazioni.
D) Terreno: Il terreno è posto in adiacenza ai fabbricati ed ha accesso dai medesimo. E’ costituito da un’ampia particella piana sottostante la Via Aretina e poco distante da questa. Il terreno è individuato come area urbana di mq 15.285. Lo stesso si presenta come un misto di area deposito per l’attività di rivendita di materiali edili ed area destinata a seminativo arborato.

(questo è un estratto, per una descrizione più dettagliata e completa si invita a prendere visione della perizia o di quanto scritto sull’avviso di vendita).

Per informazioni:
Custodie di AREZZO 0575 383138
Custodie di SIENA 0577 318101

Per richiedere la visita all’immobile in gara:
Email: visite.ivg@gmail.com
Cell.: 339 7337017

Pubblicato sul portale delle vendite (PVP)

Per l’individuazione sul territorio del compendio in gara, copiare e incollare sul proprio browser il seguente indirizzo: https://bit.ly/2EG1A4l

Modalità di partecipazione

E’ OBBLIGATORIO:
1. CONSULTARE L’ORDINANZA o AVVISO DI VENDITA:

dai quali si evincono le disposizioni del Giudice, le date, le modalità di vendita e il termine per il deposito delle offerte.

2. CONSULTARE LA PERIZIA

dove si reperiscono i dati catastali, eventuali difformità o abusi, e quanto è necessario ai fini della conoscenza dell’immobile.

3. PRESENTARE DOMANDA IN BUSTA CHIUSA

presso la Cancelleria del Tribunale, o presso il delegato, allegando assegno/i circolare/i non trasferibile/i secondo le modalità e le disposizioni richieste nell’ordinanza o nell’avviso di vendita allegato alla presente scheda.

ATTENZIONE: LA PARTECIPAZIONE ALLE VENDITE ATTESTA LA PERFETTA CONOSCENZA DELLA PERIZIA, DELL’ORDINANZA DI VENDITA E DI TUTTE LE DISPOSIZIONI, O INFORMAZIONI, IN ESSE CONTENUTE PRIMA DI DEPOSITARE OFFERTE DI ACQUISTO CONTROLLARE EVENTUALI MODIFICHE O AGGIORNAMENTI NELLA SCHEDA DEL BENE
STATO DI OCCUPAZIONE e VISITE

per essere edotti sullo stato di occupazione, sugli oneri condominiali, sullo stato dei luoghi e concordare la visita contattare il custode giudiziario.

Per VISITARE l’immobile occorre inoltrare richiesta scritta al custode IVG via e mail visite.ivg@gmail.com o via fax 0575.380968 – 0577.318120. Per consentire l’organizzazione della visita stessa sono in genere necessari almeno 15 giorni lavorativi per gli immobili in custodia e 30 giorni per i lotti non in custodia IVG. Tutte le vendite IMMOBILIARI e MOBILIARI su www.arezzo.astagiudiziaria.com e www.siena.astagiudiziaria.com Occasioni ON LINE su www.benimobili.it
E’ OBBLIGATORIO:
1. CONSULTARE L’ORDINANZA o AVVISO DI VENDITA:

dai quali si evincono le disposizioni del Giudice, le date, le modalità di vendita e il termine per il deposito delle offerte.

2. CONSULTARE LA PERIZIA

dove si reperiscono i dati catastali, eventuali difformità o abusi, e quanto è necessario ai fini della conoscenza dell’immobile.

3. PRESENTARE DOMANDA IN BUSTA CHIUSA

presso la Cancelleria del Tribunale, o presso il delegato, allegando assegno/i circolare/i non trasferibile/i secondo le modalità e le disposizioni richieste nell’ordinanza o nell’avviso di vendita allegato alla presente scheda.

ATTENZIONE: LA PARTECIPAZIONE ALLE VENDITE ATTESTA LA PERFETTA CONOSCENZA DELLA PERIZIA, DELL’ORDINANZA DI VENDITA E DI TUTTE LE DISPOSIZIONI, O INFORMAZIONI, IN ESSE CONTENUTE PRIMA DI DEPOSITARE OFFERTE DI ACQUISTO CONTROLLARE EVENTUALI MODIFICHE O AGGIORNAMENTI NELLA SCHEDA DEL BENE
STATO DI OCCUPAZIONE e VISITE

per essere edotti sullo stato di occupazione, sugli oneri condominiali, sullo stato dei luoghi e concordare la visita contattare il custode giudiziario.

Per VISITARE l’immobile occorre inoltrare richiesta scritta al custode IVG via e mail visite.ivg@gmail.com o via fax 0575.380968 – 0577.318120. Per consentire l’organizzazione della visita stessa sono in genere necessari almeno 15 giorni lavorativi per gli immobili in custodia e 30 giorni per i lotti non in custodia IVG. Tutte le vendite IMMOBILIARI e MOBILIARI su www.arezzo.astagiudiziaria.com e www.siena.astagiudiziaria.com Occasioni ON LINE su www.benimobili.it
LE BUSTE DELLE OFFERTE SARANNO APERTE TUTTE IL GIORNO DELLA VENDITA ALLE ORE 9,30
E’ OBBLIGATORIO:
1. CONSULTARE L’ORDINANZA o AVVISO DI VENDITA:

dai quali si evincono le disposizioni del Giudice, le date, le modalità di vendita e il termine per il deposito delle offerte.

2. CONSULTARE LA PERIZIA

dove si reperiscono i dati catastali, eventuali difformità o abusi, e quanto è necessario ai fini della conoscenza dell’immobile.

3. PRESENTARE DOMANDA IN BUSTA CHIUSA

presso la Cancelleria del Tribunale, o presso il delegato, allegando assegno/i circolare/i non trasferibile/i secondo le modalità e le disposizioni richieste nell’ordinanza o nell’avviso di vendita allegato alla presente scheda.

ATTENZIONE: LA PARTECIPAZIONE ALLE VENDITE ATTESTA LA PERFETTA CONOSCENZA DELLA PERIZIA, DELL’ORDINANZA DI VENDITA E DI TUTTE LE DISPOSIZIONI, O INFORMAZIONI, IN ESSE CONTENUTE PRIMA DI DEPOSITARE OFFERTE DI ACQUISTO CONTROLLARE EVENTUALI MODIFICHE O AGGIORNAMENTI NELLA SCHEDA DEL BENE
STATO DI OCCUPAZIONE e VISITE

per essere edotti sullo stato di occupazione, sugli oneri condominiali, sullo stato dei luoghi e concordare la visita contattare il custode giudiziario.

Per VISITARE l’immobile occorre inoltrare richiesta scritta al custode IVG via e mail visite.ivg@gmail.com o via fax 0575.380968 – 0577.318120. Per consentire l’organizzazione della visita stessa sono in genere necessari almeno 15 giorni lavorativi per gli immobili in custodia e 30 giorni per i lotti non in custodia IVG. Tutte le vendite IMMOBILIARI e MOBILIARI su www.arezzo.astagiudiziaria.com e www.siena.astagiudiziaria.com Occasioni ON LINE su www.benimobili.it