Servizio Specializzato Ausiliario per
lingue ITA ENG

AREA DI SERVIZIO CARBURANTI E ANNESSI ad AREZZO - LOTTO 1

Prezzo base
€ 648.000,00

Senza incanto
DIRETTAMENTE DAL TRIBUNALE, NESSUNA SPESA DI CONSULENZA A CARICO DELL'INTERESSATO ALL'ACQUISTO!!!!
Scheda aggiornata il 16.07.2019
alle ore 09:31

Terreno di forma trapezoidale allungata di superficie complessiva pari a circa 20.070 mq. Sull’area furono avviati lavori per la realizzazione di una area di servizio con distribuzione carburanti e servizi annessi, pertanto sono presenti varie strutture ed impianti. La posizione in cui è stata inizialmente prevista l’area carburanti risulta di notevole interesse in quanto nodo centrale di arterie stradali importanti, attorno alle quali gravita un buon flusso di traffico sia legato alla zona industriale di San Zeno e Arezzo, sia per il transito legato al collegamento con le altre città limitrofe (al momento della costruzione il flusso di traffico che venne stimato era stato di circa 20.000 auto/giorno nei due lati). La previsione progettuale prevedeva, al completamento, che l’impianto occupasse un’area complessiva di quasi 22.000 mq, comprese le rampe di ingresso ed uscita nei due lati, di cui circa 20.000 mq costituite dai terreni in proprietà, mentre la rimanente parte, riferiti alla zona delle rampe di accelerazione e decelerazione, di competenza ANAS, in quanto posti in aderenza al tracciato stradale della E78 (per tali aree risultano già eseguite le opere previste per le rampe sulla scorta delle varie autorizzazioni ANAS allegate ai permessi a costruire). L’impianto previsto, e in parte realizzato, era concepito con due distinte zone di rifornimento antistanti le due strade, con alcune zone comuni, senza possibilità di collegamento veicolare fra le due zone. Al centro dell’area è in corso di realizzazione la struttura destinata a punto di ristoro con bar, punto vendita e servizi annessi. Oltre al fabbricato principale, non destinato direttamente alla distribuzione, (c.d. non “oil”), sono presenti altre opere e piccoli manufatti tutti direttamente connessi con la distribuzione carburanti (c.d. “oil”). L’impianto prevedeva un chiosco gestore carburanti di circa 36 mq, una pensilina metallica articolata per coprire le due distinte zone di erogazione collegandole fra di loro; sono inoltre presenti i vari impianti e strutture accessorie specifiche.

Curatore Dr.ssa Fabiola Polverini
Rag. SIMONE GUERRINI Tel.0575/896102 – Fax 0575/896322
simone.gue@tin.it
simone.guerrini@pec.it

Pubblicato sul portale delle vendite Pubbliche – PVP


(questo è un estratto, per una descrizione più dettagliata e completa si invita a prendere visione della perizia o di quanto scritto sull’avviso di vendita).

Allegati

Modalità di partecipazione

E’ OBBLIGATORIO
1. CONSULTARE L’ORDINANZA o AVVISO DI VENDITA:

dai quali si evincono le disposizioni del Giudice, le date e le modalità di vendita ed il termine per il deposito delle offerte

2. CONSULTARE LA PERIZIA:

dove si reperiscono i dati catastali, eventuali difformità o abusi, e quanto è necessario ai fini della conoscenza dell’immobile

3. PRESENTARE DOMANDA IN BUSTA CHIUSA:

presso la Cancelleria del Tribunale o presso il delegato allegando assegno/i circolare/i non trasferibile/i secondo le modalità e le disposizioni richieste nell’ordinanza o nell’avviso di vendita allegato alla presente scheda

ATTENZIONE LA PARTECIPAZIONE ALLE VENDITE ATTESTA LA PERFETTA CONOSCENZA DELLA PERIZIA E DELL’ORDINANZA DI VENDITA E DI TUTTE LE DISPOSIZIONI O INFORMAZIONI IN ESSE CONTENUTE. PRIMA DI DEPOSITARE OFFERTE DI ACQUISTO CONTROLLARE EVENTUALI MODIFICHE O AGGIORNAMENTI NELLA SCHEDA DEL BENE.
STATO DI OCCUPAZIONE e VISITE:

per essere edotti sullo stato di occupazione, la condizione dei luoghi e sugli oneri condominiali, e concordare la visita contattare il Delegato alla vendita